mangiare in inverno

L’inverno è spesso un momento difficile: giornate corte, freddo, brutto tempo… e una tendenza generale ad ingrassare, complici le feste natalizie e il profluvio di dolci. Al di là degli “stravizi” delle feste e delle cioccolate calde per riscaldarci e rallegrarci, però cosa è meglio mangiare in inverno?

Come sempre, la medicina cinese ci risponde basandosi non sul computo delle calorie, ma sulle reazioni che i diversi alimenti innescano nel nostro equilibrio interno e sul modo in cui ci mettono in relazione con gli equilibri dell’ambiente in cui viviamo in quel momento.
Ecco quindi cinque consigli su cosa mangiare in inverno per vivere al meglio questa stagione e arrivare a primavera piene di energie (e senza troppi chili superflui).

Continua a leggere…

Condividi:
nuovo anno

Il nuovo anno è ormai alle porte e tutti noi ci chiediamo come sarà: fare previsioni è un’arte difficile, ma c’è qualcosa di molto semplice che possiamo fare per partire con il piede giusto: ecco qui cinque consigli per il nuovo anno dalla medicina cinese!

 

1. I consigli per il nuovo anno: fai pulizia

Per la medicina cinese, è molto importante lasciare uscire il “vecchio” affinché il “nuovo” possa entrare: è un principio base che regola quasi tutta la nostra fisiologia, in particolare il sistema respiratorio (non posso iniziare a inspirare se prima non ho espirato) e quello digestivo (per poter introdurre e assimilare gli alimenti, devo evacuare regolarmente).
Lo stesso vale a livello mentale ed emotivo: nella visione tradizionale cinese il nostro cuore (che per la tradizione ospita pensiero ed emozioni) dev’essere “vuoto”, cioè non deve essere occupato troppo a lungo da emozioni, idee, pensieri fissi e stagnanti.

Approfittiamo quindi della fine dell’anno per fare un sincero bilancio di quello che vogliamo tenere nella nostra vita e di quello che è il momento di lasciare andare: senza rimorsi e senza rimpianti, ma accogliendo il cambiamento. In questo modo, saremo più aperte a recepire, fare nostre e mettere in atto tutte le opportunità che il nuovo anno ci può offrire.

Continua a leggere…

Condividi:
inverno

Ormai manca poco al solstizio del 21 dicembre, l’inizio ufficiale dell’ inverno. Le temperature però si sono già abbassate da parecchio e la stagione invernale ha fatto il suo ingresso in Italia da diverse settimane.
Per molte di noi questo è il periodo più faticoso dell’anno: le ore di luce sono poche, la temperatura è bassa, quasi dappertutto le giornate di sole lasciano il passo a pioggia, nebbia, nuvole o neve. Trascorriamo la maggior parte del tempo al chiuso, in compagnia della luce artificiale, avvolte nei maglioni, mentre gli spostamenti spesso sono resi più complicati dal traffico, dai tanti impegni delle nostre giornate e delle condizioni meteo avverse.
Insomma, l’inverno ci sembra nella maggior parte dei casi una stagione da far trascorrere il prima possibile, per tornare alla luce, all’aria aperta, alla leggerezza del vestirsi meno e dell’avere meno impegni e meno pensieri.
La medicina cinese, però, ci offre un altro sguardo, che ci può essere utile per affrontare la “brutta stagione” con meno insofferenza.

Continua a leggere…

Condividi: