tuina per i bimbi

Chi segue il mio blog già da un po’ ha iniziato a conoscere i benefici del tuina (se non sei fra di loro, puoi leggere il mio articolo Il tuina, massaggio tradizionale della medicina cinese). Molti però non sanno che oltre al tuina che si utilizza per trattare gli adulti esiste anche un tuina per i bimbi, che utilizza tecniche specifiche su zone e punti particolari. Oggi parliamo proprio di questa tecnica ancora poco conosciuta, delle sue caratteristiche e dei suoi benefici.

Perché serve uno specifico tuina per i bimbi?

La ragione principale è che i bambini hanno una fisiologia energetica diversa dal quella dell’adulto: il loro organismo è ancora in sviluppo e formazione e quindi gli organi non sono ancora energeticamente maturi: alcuni quadri molto ricorrenti negli adulti non sono presenti nei bimbi e altri che negli adulti sono segno di disarmonia nei bambini sono invece del tutto normali.
Per lo stesso motivo, anche il sistema dei meridiani dei bimbi si sta ancora sviluppando: la maggior parte dei punti presenti negli adulti non sono efficaci e utilizzabili, mentre sono attive alcune zone particolari che negli adulti non hanno le stesse funzioni.
Infine, i bimbi sono più “delicati”, ma anche molto più reattivi (più yang, detto in termini di medicina cinese) di noi adulti: alcune manovre e modalità di trattamento che per i “grandi” sono piacevoli e rilassanti risultano troppo forti per i più piccini e addirittura impossibili da utilizzare sui neonati. Le manovre impiegate sono quindi leggere, veloci e di breve durata se paragonate alle tecniche utilizzate all’interno del tuina per le persone adulte.

Continua a leggere…

Condividi: